Preservare la biodiversità

La salute e il buon funzionamento del pianeta su cui viviamo si reggono sulla biodiversità.

Essa può essere definita come “la variabilità biologica esistente tra tutti gli organismi viventi animali e vegetali della terra, come risultato dei processi dell’evoluzione” ed è costituita da tre livelli biologici di “diversità”: la diversità genetica, la diversità di specie, e degli ecosistemi.

La biodiversità è quindi a tutti gli effetti una risorsa importante che non coincide semplicemente con “un gran numero di specie”, animali o vegetali, ma si identifica in un complesso equilibrio di ecosistemi ricchi di specie, in equilibrio tra loro e con una sufficiente diversità genetica. Questo complesso di “variabilità” costituisce un ampio e incredibile sistema dinamico che nel complesso garantisce il funzionamento del ”sistema Terra”.